Vai alla panoramica degli eventi

Questa è una traduzione automatica.

Passa alla lingua originale.

Giorno di corso per i nuovi partecipanti: Dare forma agli incontri intergenerazionali

SONY DSC

Organizzatore: Intergeneration

Data

Inizio

Fine

26.10.2022

-

-

Giornata di corso “Per i nuovi arrivati: Progettare incontri intergenerazionali”

.

Data: 26 ottobre 2022, dalle 9.15 alle 16.45.
Lettori: Susanne Kast (Istituto dell’invecchiamento, BFH) e Monika Blau (Intergeneration, SGG)

Luogo: Kibesuisse, Josefstrasse 53, 8005 Zurigo

 

 

Sempre più spesso, le strutture per l’infanzia e i centri per le famiglie incontrano le case di riposo e le case di cura. Questo apre opportunità di incontri intergenerazionali e solleva le seguenti domande: come vengono sviluppati, progettati e accompagnati con successo gli incontri intergenerazionali? Come possono i giovani e gli anziani imparare gli uni dagli altri?

 

Nella prima parte della formazione vengono discusse le diverse forme di incontro e gli aspetti da considerare quando si introducono gli incontri intergenerazionali. Nella seconda parte, si confrontano le esigenze di apprendimento e sviluppo di giovani e anziani e si analizzano le somiglianze e le differenze. I partecipanti al corso sviluppano e pianificano i primi passi per i loro incontri intergenerazionali.

 

Questo corso interdisciplinare fa parte della priorità di finanziamento “Istituzioni di assistenza intergenerazionale” del programma Intergenerazione della Società Svizzera di Beneficenza, in collaborazione con l’Istituto della Vecchiaia (Università di Scienze Applicate di Berna) e le associazioni SVAT (Associazione Svizzera degli Specialisti dell’Attivazione) e Kibesuisse (Assistenza all’infanzia Svizzera). Nel 2022 si terranno due giornate di corso (1 giugno a Berna / 26 ottobre a Zurigo).

Contenuti del corso di perfezionamento:

  • Terreni per forme intergenerazionali di incontro e cura
  • .

  • Modelli, condizioni quadro e fattori di successo delle forme di incontro e cura intergenerazionali
  • .

  • Effetti delle forme di incontro e cura intergenerazionali sui diversi attori (bambini, anziani, personale)
  • .

  • Esigenze di apprendimento e sviluppo di bambini e anziani
  • .

  • Opportunità di apprendimento reciproco
  • .

  • Migliori pratiche di incontro intergenerazionale e moduli di assistenza
  • .

Pubblico di riferimento:

Professionisti provenienti da settori di lavoro e attività assistenziali, educative o terapeutiche nel campo dell’infanzia, della gioventù e della terza età. Possono essere dipendenti (ad esempio, professionisti dell’assistenza e della salute, specialisti dell’attivazione HF, pedagogisti sociali, ecc.) o manager che vogliono avviare, implementare o accompagnare un incontro intergenerazionale.

È vantaggioso partecipare insieme come tandem interdisciplinare con una persona del settore bambini/giovani e una del settore anziani. Questo non è un prerequisito per il corso; anche i singoli sono i benvenuti e possono trarre beneficio dal corso allo stesso modo.

 

Un partecipante al corso pilota del giugno 2021 ha commentato:

“Un proverbio nigeriano dice: “Ci vuole un intero villaggio per crescere un bambino”. Come istituto di assistenza all’infanzia, vogliamo sostenere e alleviare al meglio i genitori lungo il percorso, offrendo loro la possibilità di svolgere il proprio lavoro in tutta tranquillità. Il rapporto con le generazioni più anziane è altrettanto importante per i più piccoli. Per questo motivo ci impegniamo a creare relazioni intergenerazionali. Lo scambio al corso “Dare forma agli incontri intergenerazionali”, organizzato da Intergeneration, è stato stimolante e molto istruttivo per noi. I contatti che ne sono scaturiti sono duraturi”.

Patricia Strebel, direttore generale

Fondazione Sunnegarte per l’assistenza integrativa all’infanzia in famiglia

Arlesheim (BL)

 

 

Iscrizione/Amministrazione del corso: Kibesuisse

Costi:I costi per l’intera giornata di corso senza pasti ammontano a 330 CHF.
I membri della SVAT e di Kibesuisse ricevono uno sconto, per cui la giornata di corso per i membri dell’associazione costa 220 franchi.
.

 

Domande sui contenuti: Susanne Kast / Monika Blau

 

 

Lascia un commento

Iscriviti ora o crea un profilo

Iscriviti Crea il profilo